Newsletter

Convenzione ANACI - TUV per certificazione UNI 10801:2016

Gentili Associati ANACI Verona,

pubblichiamo di seguito la comunicazione del Segretario Nazionale dott. Andrea Finizio circa la convenzone ANACI - TUV e la possibilità formativa con relativo esame nelle date del 15 e 16 Giugno 2017 a Trento:

Preg.mi Presidenti,

a seguito di quanto concordato posso ufficializzare con la presente le date che ci sono state messe a disposizione dal TUV per quanto in oggetto; date che saranno precedute dalla formazione che offrirà ANACI Nazionale il giorno prima.

SESSIONE a Trento: Formazione il 15/6/2017 dalle ore 15 alle ore 19 - Esame il 16 Giugno 2017 dalle ore 9 alle ore 13.

Ti chiedo di inviare a tutti gli iscritti della sezione ANACI Trentino questa comunicazione email, con tutti gli allegati qui presenti, in maniera tale che si possa rammentare a tutti in maniera univoca ed ufficiale che l'art. 52 dello Statuto, vigente dal 1/1/2017, al comma II, stabilisce che:

L'Associato che ricopre cariche deve essere in possesso di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI in materia di amministrazione condominiale e immobiliare; l'attestato è requisito di eleggibilità.

I candidati che intendono accedere all’esame di certificazione per Amministratore di Condominio in accordo alla norma UNI 10801:2016, devono inviare la seguente documentazione:

-       -Richiesta di certificazione (C01ACI), compilata e firmata

-      -Copia del pagamento della quota di “presentazione domanda ed esame documentale” e “partecipazione esame (totale da versare € 250+iva = € 305,00. IBAN: IT 34 J 03069 32934 000018978166)

-       -Fotocopia documento identità in corso di validità

-       -Curriculum Vitae firmato

-       -Copia del titolo di studio (o autodichiarazione MISTR allegata)

-       -Evidenze documentali a dimostrazione di aver svolto il corso di aggiornamento oppure il corso iniziale in accordo al DM 140/2014. Per esempio: copia attestato

-       -Evidenze documentali a dimostrazione di aver esercitato in maniera continuativa la professione retribuita di amministratore condominiale e immobiliare per almeno 5 anni precedenti la data della richiesta di certificazione. Ad esempio: registro Agenzia Entrate, verbali di assemblea, copia codice fiscale condominio, lettere di referenza, ecc.

Tutta la documentazione elencata può essere inviato per email (info@tuvcertificazionepersonale.it)  oppure, nel caso la mail abbia una dimensione superiore a 10 mb, tramite www.wetransfer.com

Per maggiori informazioni vi alleghiamo un Flyer informativo e vi invitiamo a contattare la segreteria operativa di TÜV Italia:

Elisa Restani  - elisa.restani@tuv.it - Tel (dir) 051 2987.422 – Tel (centr) 051 2987.411

Con i migliori saluti

Il Segretario Nazionale ANACI
Dott. Andrea Finizio

 

 


Ultimo aggiornamento, 2017-04-28 15:02:52
 
 

News

2017-09-19 10:18:23 Corso integrativo di formazione per il raggiungimento dei 28 crediti formativi
Gentili Associati ANACI Verona, al fine di agevolare il raggiungimento dei 28 crediti formativi previsti dal nuovo Statuto ANACI, il Centro Studi ...
2017-09-01 14:36:50 Corso di Avviamento alla professione 2017/18
XXII CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI ED IMMOBILIARIAI SENSI DEL D.M. 140/2014 IL CORSO E' ACCREDITATO DAI SEGUENTI ORDINI ...
2017-09-01 14:20:27 Convegno Sismabonus 13.09.2017
ANCE Verona (Associazione Nazonale Costruttori Edili) con il patrocinio, tra gli altri, di ANACI Verona, organizza il convegno: Il patrimonio edilizio ...